Regione Liguria
Seguici su:
Cerca
Servizi dall' A alla Z
Azienda
Ospedali
URP
Formazione
Operatori
i contenuti piu visti
Concorsi
Pronto soccorso
Tempi di attesa
Spazio web operatori sanitari
delibere/determine
Contatti
Albo pretorio online
Ospedali
Referti online
Avvisi pubblici
come fai per

AL VIA LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE

AL VIA LA CAMPAGNA DI VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE

 

 

 

 

 

Di seguito, il comunicato della Regione Liguria. In allegato, le informazioni utili con orari e sedi degli ambulatori di Asl5

 

“Influenza o vaccino? Fai la scelta giusta, chiama il tuo medico”. A pochi giorni dall’avvio delle vaccinazioni antinfluenzali – i liguri potranno vaccinarsi da lunedì prossimo, 5 novembre fino al 31 dicembre – parte oggi la campagna di comunicazione di Regione Liguria e Alisa per promuovere la vaccinazione antinfluenzale soprattutto attraverso i social network, oltre che con la diffusione di volantini informativi nelle farmacie e negli studi dei medici di famiglia e le affissioni nelle principali città del territorio. Contestualmente, sui siti di Regione Liguria, Alisa e delle Asl è on line, in home page, il banner della campagna di vaccinazione antinfluenzale: cliccando sul banner il cittadino accede alla pagina con le informazioni più utili. Presupposto della campagna, è l’alleanza con i medici di medicina generale che proporranno ai propri assistiti over 65enni o nelle fasce a rischio la vaccinazione antinfluenzale e saranno reperibili telefonicamente in caso di necessità.

“L’alleanza con la medicina territoriale è un tassello fondamentale per traguardare il nostro obiettivo – ricorda la vicepresidente e assessore regionale alla Sanità Sonia Viale - di incrementare le percentuali di copertura del vaccino, unico rimedio efficace contro il virus influenzale che ogni anno colpisce migliaia di persone, con conseguenze talvolta molto gravi”. Nel 2017 a livello regionale si è vaccinato il 50,1% degli over 65enni, sostanzialmente in linea con il dato nazionale (52,7%) “ma insufficiente – sottolinea l’assessore Viale - in una regione “anziana” come la nostra, in cui è molto elevato il rischio di complicanze in soggetti già affetti da diverse patologie. Per questo è fondamentale lavorare in rete, con collaborazione di tutti i soggetti del sistema con l’obiettivo di garantire quest’anno la massima copertura vaccinale possibile: Regione Liguria, Alisa e le aziende sanitarie e ospedaliere saranno in prima linea, affiancati non solo dalle farmacie territoriali ma anche dai medici di medicina generale. Allo stesso modo, la collaborazione di tutti sarà fondamentale per garantire l’efficacia della campagna di comunicazione, in modo che il messaggio arrivi forte e chiaro a tutti i cittadini liguri: vogliamo certamente evitare disagi e lunghe attese per i codici verdi o bianchi nei pronto soccorso ma vogliamo soprattutto migliorare la vita delle persone”.
I dati rivelano che l’anno scorso quasi il 90% degli over 65 che non hanno fatto il vaccino (142mila su 180mila in Liguria) non hanno ricevuto alcun consiglio sull’utilità della vaccinazione. “Questo significa che non sono state abbastanza efficaci le azioni messe in campo in passato – sottolinea l’assessore Viale - ed è per questo che riteniamo fondamentale la collaborazione con i medici di medicina generale”. Per quanto riguarda le persone con patologie croniche tra i 18 e i 64 anni, solo una su cinque si è vaccinata. Questo a fronte del fatto che, per quanto riguarda ad esempio le persone affette da diabete o broncopneumopatie, la vaccinazione antinfluenzale riduce del 79% i ricoveri ospedalieri durante la fase di epidemia influenzale.

“È nostro compito – aggiunge Walter Locatelli, commissario straordinario di Alisa – non solo acquistare dosi di vaccino sufficienti per garantire la vaccinazione a tutti i soggetti a rischio e agli over 65 ma anche monitorare l’andamento i risultati della campagna di vaccinazione. Per quanto riguarda i pronto soccorso, inoltre, il Dipartimento interaziendale regionale dell’emergenza urgenza è già al lavoro per predisporre tutte le azioni utili a fronteggiare al meglio eventuali criticità, tenuto conto che, in ogni caso, verrà sempre garantito il rispetto dei tempi di trattamento per i codici rossi e gialli, ovvero i casi più gravi di persone in pericolo di vita”. A livello territoriale, nel 2017 la copertura è stata del 52,4% nella Asl4 Chiavarese (su una popolazione di riferimento di 41.868 over 65enni), del 52,3% nella Asl3 Genovese (su 201.122 over 65enni), del 48,6% nella Asl1 Imperiese (su 59.136 over 65enni), del 47,7% nella Asl2 Savonese (su 80.269 over 65enni) e del 41,5% nell’Asl5 Spezzino (su 59.251 over 65enni).

 

ORARI E SEDI AMBULATORI ASL5


Continua a leggere...

AVVISO UTENTI CELIACI - APPLICAZIONE D.M. SALUTE 10.8.18 EROGAZIONE PRODOTTI E NUOVI LIMITI DI SPESA

AVVISO UTENTI CELIACI - APPLICAZIONE D.M. SALUTE 10.8.18 EROGAZIONE PRODOTTI E NUOVI LIMITI DI SPESA

 

 

 

 

 

Si informano gli utenti interessati che, in applicazione del Decreto Ministero della Salute del 10.8.18, sono stati individuati i nuovi limiti di spesa in vigore dal 1 novembre 2018 per l’erogazione dei prodotti senza glutine, come da tabella di seguito riportata:

fascia di età

Limite mensile Maschi

Limite mensile Femmine

6 mesi – 5 anni

56 Euro

6-9 anni

70 Euro

10-13 anni

100 Euro

90 Euro

14-17 anni

124 Euro

99 Euro

18-59 anni

110 Euro

90 Euro

»= 60 anni

89 Euro

75 Euro

 

In merito a quanto sopra, si comunicano di seguito le modalità erogative:

a)      Utenti in possesso di buoni con  scadenza  2019: i buoni restano validi e spendibili fino al 31.12.18 – gli utenti sono invitati a presentarsi entro il 15/12/18 c/o gli uffici protesica per restituzione dei vecchi buoni e contestuale riconsegna dei nuovi buoni.

 

b)      Utenti in possesso di buoni con scadenza 31.12.18: i buoni restano validi e spendibili fino a scadenza – gli utenti sono invitati a presentarsi per il rinnovo da gennaio 2019.

 

c)      Nuovi utenti che si presenteranno dal 1.11.18: verranno rilasciati buoni come da nuova tabella.

 

 


Continua a leggere...

ADESIONE ALLA PIATTAFORMA SINTEL

ADESIONE ALLA PIATTAFORMA SINTEL



 

 

 

ASL 5 Spezzino, nel rispetto della normativa vigente, a partire dal 18/10/2018, darà inizio alla gestione telematica delle procedure di affidamento di lavori, servizi e forniture sopra e sotto soglia comunitaria, mediante l’utilizzo della piattaforma di e-procurement “SINTEL” di ARCA – Azienda Regionale Centrale Acquisti S.p.A..


AVVISO


Continua a leggere...

UFFICIO GRAVIDANZA A RISCHIO, NUOVO ORARIO DI RICEVIMENTO

UFFICIO GRAVIDANZA A RISCHIO, NUOVO ORARIO DI RICEVIMENTO

 

 

 

 

 

Asl5 comunica che dal 1° ottobre 2018 l'Ufficio Gravidanza a Rischio, situato presso gli uffici del Dipartimento di Prevenzione in Corso Nazionale 334, avrà un nuovo  orario di ricevimento al pubblico: MARTEDÌ E GIOVEDÌ dalle 9.30 alle 13.


Continua a leggere...

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE

 

 

 

 

 

Si pubblica la graduatoria per la Continuità Assistenziale con durata 1 aprile 2018 – 31 marzo 2019.

GRADUATORIA


Continua a leggere...
  • La violenza contro le donne: una priorità sanitaria e sociale

    Il 21 novembre alle 14 convegno in Sala Dante (via Ugo Bassi 4, La Spezia). L’evento è accreditato ECM

  • Influenza o vaccino?

    Fai la scelta giusta. Chiama il tuo medico

    Il vaccino è gratuito per gli anziani e le categorie a rischio

    Regione.Liguria.it

  • Numero unico per le prenotazioni

    800.098.543 è il nuovo numero per il Cup Ligure

  • Comunicato sulla Vaccinazione anti-meningococcica

    La Regione Liguria informa i cittadini liguri sulla vaccinazione anti-meningococcica, numeri telefonici a cui rivolgersi per richiedere informazioni

i tuoi servizi online