Via Fazio 3019121 - La Spezia
P.Iva. 00962520110

+39 0187 5331protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

Collegio di Direzione

Il Collegio di Direzione è organo consultivo del Direttore Generale ed opera emettendo pareri vincolanti e/o non vincolanti riguardo la pianificazione strategica delle attività, dei relativi sviluppi gestionali ed organizzativi e della valutazione dei risultati clinici conseguiti. Il Collegio di Direzione concorre inoltre alla programmazione e valutazione delle attività tecnico-sanitarie e di alta integrazione sanitaria.

Il Collegio di Direzione, esprime pareri e formula proposte nelle seguenti aree:

  • indirizzi per lo sviluppo delle metodologie di governo clinico;
  • valutazione interna dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi clinici prefissati;
  • programmi di formazione del personale medico e sanitario;
  • programmi di ricerca ed innovazione;
  • modalità generali di esercizio per l’attuazione delle attività libero professionali intramurarie;
  • organizzazione e sviluppo dei servizi assistenziali e valorizzazione delle risorse umane e professionali ad essi connesse

Il Collegio inoltre esprime pareri obbligatori in merito a:

  • l’Atto di autonomia aziendale e sue modifiche ed integrazioni
  • il Piano Strategico Aziendale
  • il Piano Attuativo annuale
  • gli atti del bilancio
  • gli atti di amministrazione straordinaria o quelli che, comunque, comportino variazioni nella consistenza patrimoniale dell’Azienda
  • le modalità generali di esercizio per l’attuazione delle attività libero professionali intramurarie.

Il Collegio è composto dal Direttore Generale, dal Direttore Sanitario, dal Direttore Amministrativo, dai Direttori dei Dipartimenti Sanitari, dal Direttore medico del Presidio Ospedaliero, dai Direttori di Distretto e dal Dirigente Struttura Professioni Sanitarie.
Il Direttore Generale deve convocare il Collegio non meno di 4 volte l’anno e ogni qual volta ne sia fatta richiesta da almeno i due terzi dei componenti.

In relazione alla specificità degli argomenti trattati,possono essere invitati inoltre i responsabili delle funzioni di staff e di altre articolazioni organizzative aziendali, nonché esperti esterni.
Le modalità di funzionamento e convocazione del Collegio di Direzione, la partecipazione all’azione di governo e le modalità per la formulazione di pareri e proposte, sono disciplinate con apposito Regolamento emanato da parte della Direzione Aziendale.