Via Fazio 3019121 - La Spezia
P.Iva. 00962520110

+39 0187 5331protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

Radiodiagnostica - attività

Struttura Complessa Radiologia Sarzana

Attività di diagnostica per immagini (per i settori cardiaco, chirurgico, internistico, urologico, toracico, osteoarticolare infantile, odontostomatologico, gastroenterologico, ortopedico, senologico, Urgenza ed Emergenza) con utilizzo di metodiche di radiologia tradizionale, ecografie, ecocolorDoppler, mammografie e tomografia computerizzata.

Radiologia tradizionale

Permette l'effettuazione di esami del torace, dell'apparato osteo-articolare, esami contrastografici dell'apparato urinario e dell'apparato digerente previa opportuna preparazione del paziente Si effettua con apparecchi radiologici tradizionali digitali diretti ed indiretti.

Radiologia digitale

Attualmente il servizio è fornito di apparecchiature con tecnica di acquisizione digitale. Quest'ultima permette una riduzione della dose di esposizione del paziente non rendendosi, molte volte, necessaria la ripetizione dell'esposizione poiché i dati non corretti possono essere in genere modificati successivamente con l'ausilio del computer.
E' possibile, inoltre l'archiviazione dell'indagine direttamente su un archivio CD di immagini digitali nonché la successiva riproducibilità del referto e delle immagini acquisite nel corso dell'esame radiografico.

Mammografia

E’ una metodica radiologica che utilizza raggi x. Consente uno studio accurato della mammella a scopi diagnostici clinici e preventivi. La metodica attualmente in uso è di tipo digitale indiretto.

Ecografia

Permette lo studio degli organi addominali, dei tessuti superficiali (cute), degli organi superficiali (tiroide, ghiandole salivari, linfonodi e mammella), consente la valutazione dei nervi periferici e lo studio dell'apparato osteo-articolare e muscolare. Consente di valutare l’apparato uro-genitale. È possibile l'effettuazione di esame EcoColorDoppler. È possibile effettuare esami EcoColorDoppler con Mezzi di Contrasto ecografici (Caratterizzazione di noduli epatici e delle formazioni renali e Traumi).
L'ecografia è utile per lo studio dei vasi e può essere integrata con la tecnica clorDoppler per valutazioni flussimetriche e morfologiche. L'assenza di radiazioni ionizzanti ne permette un ampio impiego in età pediatrica.

Tomografia computerizzata (TC)

Le apparecchiature in dotazione sono fornite di tecnologia "Spirale" a quattro strati con possibilità di studio di ampi volumi corporei in pochi secondi. L'acquisizione di tipo volumetrico effettuabile con queste apparecchiature permette la ricostruzione 3D utile per lo studio delle maggior parte degli organi e apparati.