Via Fazio 3019121 - La Spezia
P.Iva. 00962520110

+39 0187 5331protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

Passi d'Argento

Passi d'Argento

   La qualità della vita vista dalle persone con 65 anni e più nel territorio dell'Asl 5 Spezzino
 
Il 26% della popolazione residente sul territorio dell’Asl 5 Spezzino ha più di 64 anni: su 220.107 abitanti, 57.687 sono ultra 64enni. 
Il generale aumento dell’aspettativa di vita è un’importante conquista legata al miglioramento delle condizioni sociali e ai progressi sanitari.

Tuttavia, più anni di vita non sempre corrispondono ad una qualità di vita migliore. Per questo motivo attivare sistemi di sorveglianza e monitoraggio sulla popolazione anziana è fondamentale per poter pianificare azioni preventive corrette e mirate. In questo contesto si inserisce il progetto PASSI d’Argento, promosso dal Ministero della Salute (Centro Nazionale per la prevenzione e il Controllo delle Malattie) in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e coordinato dalla Regione Liguria (Agenzia Regionale Sanitaria) .

 
 
La prima indagine multi-regionale PASSI d’Argento si è svolta, nel 2009, in sette regioni italiane: Emilia-Romagna, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria e Valle d’Aosta e Liguria. Nella nostra regione l’indagine è stata condotta in via sperimentale nella sola ASL 3 Genovese.

Sono state intervistate 3567 persone ultra 64enni. In alcuni casi l’intervista è stata realizzata con l’aiuto di un familiare o di una persona di fiducia. Le interviste sono state effettuate da operatori dei servizi, appositamente formati. La sorveglianza di popolazione, di cui PASSI d’Argento costituisce un valido esempio, per sua natura a costi limitati, mette a disposizione dati di qualità, in quanto le informazioni sono raccolte sulla popolazione generale e non sugli utenti di singoli servizi. In questo modo è possibile indirizzare in maniera più razionale ed efficace azioni e strategie di intervento.

La collaborazione tra servizi del settore sociale e sanitario è essenziale per la sostenibilità dell’indagine e per l’utilizzazione congiunta dei risultati, che permettono il monitoraggio delle azioni già intraprese e la pianificazione di nuovi interventi che potranno essere messi in atto dai servizi, dalle famiglie e dall’intera collettività.

Nel 2012 la Liguria ha partecipato alla rilevazione Nazionale di PASSI d’Argento. La nostra ASL ha contribuito alla rilevazione del 2012 e ha proseguito per tutto il 2013 in modo da ottenere un campione suffcientemente numeroso per estrapolare dati di ASL.

 
                           Sintesi dei risultati Passi d'Argento ASL 5 Spezzino - Anni 2012-2013
     
     Schede tematiche:

     - Benessere e indipendenza delle persone con più di 64 anni

     - Il profilo di salute degli ultra 64enni di ASL5

     - Ambiente di vita e partecipazione

     - Gli anziani Fragili e Disabili in ASL5
      
Presentazioni dei risultati della sorveglianza Passi d’Argento  in ASL 5 Spezzino - Sarzana 23.09.2015 :

     

·        Principali risultati di ASL 5 2012-13

·        Gli strumenti di indagine e il ruolo degli intervistatori

·        Nuova rilevazione Passi d’Argento 2016


Altri Rapporti scaricabili

"Consulta i risultati preliminari dell'indagine regionale 2012 presentati nel corso del seminarioL’invecchiamento attivo e in salute: i risultati della sorveglianza Passi d’Argento 2012 in Liguria

"Consulta la presentazione dei risultati della sorveglianza Passi d’Argento 2012 in Liguria al "V Convegno interregionale Siti Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Sardegna - Sistema sanitario nazionale sostenibile? Solidale? Nazionale? Prevenzione e sanità pubblica sfidano la crisi"

 








Referenti istituzionali regionali:

  • Dr. Roberto Carloni, ARS Liguria - Settore Epidemiologia e Prevenzione
  • Dr.ssa  Daniela Mortello, Regione Liguria - Dipartimento Sanità e Servizi Sociali, Servizio Politiche Sociali Integrate

 

Coordinatori Regionali:

  • Dr.ssa Rosamaria Cecconi, ASL 3 Genovese Dipartimento di Prevenzione – Struttura Semplice di Epidemiologia e stili di vita (per gli aspetti sanitari);
  • Dr.ssa Paola Giacopinelli, Comune di Genova, Direzione Politiche sociali (per gli aspetti sociali).

 

Coordinatori dell’indagine a livello locale:

  • Dr.ssa Roberta Baldi, ASL 5 Spezzino Dipartimento di Prevenzione – Struttura Semplice di Epidemiologia ed Educazione e Promozione alla salute (per gli aspetti sanitari);
  • Dr. Carlo Melani, Comune La Spezia - C.d.R. Servizi Sociosanitari - Area Anziani Disabili e Non Autosufficienza (per gli aspetti sociali).





 

Altro materiale utile 
   Materiale informativo: