Regione Liguria
Cerca

comunicazione di avvio del procedimento di fatturazione elettronica e del codice univoco ufficio, ai sensi del D.M. 55/2013

URGENTE

Dal 14 al 24 ottobre 2022 ASL 5 sarà interessata dal processo di migrazione del sistema amministrativo contabile dall’attuale Oliamm ad Areas secondo il progetto regionale che sta coinvolgendo tutte le aziende liguri.

In considerazione di ciò potranno verificarsi dei rallentamenti nella gestione dei processi amministrativi dovuti sia alle giornate di  fermo macchina sia ad eventuali criticità nei primi giorni della nuova procedura.

Ci scusiamo sin d’ora per eventuali disservizi e/o rallentamenti.

 


Questa Azienda, ai sensi del combinato disposto di cui all’art. 1, comma 209, della L. 244/2007 e dell’art. 5 del D. L. 66/2014, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano emesse in forma elettronica e non siano  trasmesse attraverso il Sistema di Interscambio.

Le modalità operative di elaborazione e trasmissione, il cui mancato rispetto comporta lo scarto e il mancato recapito del documento, sono specificate negli allegati al D.M. 55/2013 e possono essere consultate sul sito www.fatturapa.gov.it.

Per le finalità predette il D.M. anzi richiamato prevede che ogni Pubblica Amministrazione individui il proprio ufficio destinatario delle fatture elettroniche e che lo registri presso l’Indice delle Pubbliche amministrazioni, il quale provvede al rilascio di un codice univoco identificativo dello stesso.

Il codice univoco dell’ufficio destinatario delle fatture elettroniche di questa Azienda, attivo e consultabile anche all’interno dell’IPA, è il seguente: UFQ5NO. Detto codice deve essere obbligatoriamente inserito, a cura del fornitore,  nel campo “codicedestinatario” della fattura elettronica. La mancata o errata indicazione dello stesso comporta lo scarto della fattura e pertanto il mancato pagamento della stessa.

Si precisa inoltre che, a norma dell’art. 25, comma 3, del D.L. 66/2014,  il pagamento delle fatture è subordinato anche all’indicazione nelle stesse dei codici CIG (codice identificativo gara) e CUP (codice unico di progetto), qualora obbligatori.

Qualsiasi richiesta di ulteriori chiarimenti può essere inoltrata al seguente indirizzo mail: ufficio.fatture@asl5.liguria.it.

 

Accedi al Portale

 

 


Informazioni Emergenza Coronavirus