Via Fazio 3019121 - La Spezia
P.Iva. 00962520110

+39 0187 5331protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

MODULO 13: APERTURA ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE

A CHI È DESTINATO IL SERVIZIO

  

La Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica effettua attività di vigilanza, verifica il rispetto dei requisiti strutturali edilizi, delle norme igienico-sanitarie, del corretto impiego delle attrezzature e del corretto smaltimento dei rifiuti.


La S.C. Igiene e Sanità Pubblica effettua valutazioni  igienico sanitarie preventive finalizzate a parere  preliminare sulla rispondenza o meno ai requisiti di legge di un'attività che si intende intraprendere, o su modifiche da  effettuarsi su un'attività già in essere.


Ogni Comune possiede uno specifico Regolamento per l'esercizio dell'attività di acconciatore.

Il servizio è destinato a tutti coloro che intendono svolgere attività di acconciatore.
L'attività di acconciatore comprende tutti i trattamenti e i servizi volti a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l'aspetto estetico dei capelli, ivi compresi i trattamenti tricologici complementari, che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, nonché il taglio e il trattamento estetico della barba.
Gli acconciatori possono svolgere esclusivamente prestazioni semplici di manicure e pedicure estetico ossia laccatura e limatura di unghie.

 

COME PROCEDERE

 

Presentare all'ufficio commercio del Comune dove si intende esercitare l'attività la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività ) su apposito modulo.

Per il rilascio di parere preventivo presentare al protocollo generale ASL 5 , S.C. Igiene e Sanità Pubblica la richiesta per


    • posta elettronica certificata (pec)
    • raccomandata a/r
    • consegnata a mano

COSA OCCORRE (DOCUMENTI E MODULI)

 

Nella SCIA è necessario comunicare, per gli aspetti di competenza igienico sanitaria, fatto salvo altre indicazioni richieste dai singoli Comuni:

 

    • Generalità del richiedente
    • Denominazione della Ditta che intende esercitare l'attività
    • Ubicazione dell'esercizio
    • Recapito telefonico

Per il nulla-osta igienico sanitario all’apertura compilare la domanda su apposito modello ( modulo 12a) corredata della documentazione  come da  modulo 12b

 

Per rilascio parere preventivo compilare la domanda su apposito modello (modulo 12 c) corredata della documentazione  come da  modulo 12d

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

 

L. 14-02-1963, n. 161 , L. 23-12-1970, n. 1142 , L. 29-10-1984, n. 735 , D.Lgs. 18-08-2000, n. 267 , L.R. 02-01-2003, n. 3 , L. 17-08-2005, n. 174, L.R. 5 giugno 2009, n. 23.  Regolamento comunale per l'esercizio dell'attività di Parrucchiere e Barbiere