Via Fazio 3019121 - La Spezia
P.Iva. 00962520110

+39 0187 5331protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

PROCEDURA GRAVIDANZA A RISCHIO

Il D.Lgs. 151/2001 “Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e di sostegno della maternità e paternità” prescrive le misure per la tutela della sicurezza e della salute delle lavoratrici durante il periodo di gravidanza e fino a 7 mesi di età del figlio.

In caso di lavorazioni che espongono a rischi per la salute della madre o del nascituro la lavoratrice deve informare tempestivamente il datore di lavoro del proprio stato di gravidanza, consegnando copia del certificato del ginecologo attestante la settimana di gravidanza e la data presunta del parto.


Dove presentare la domanda:

 

Potrà essere richiesta l’astensione anticipata per il seguente motivo:

Si presentano gravi complicanze della gravidanza o malattie pregresse che potrebbero aggravarsi a causa della gravidanza stessa, attestate con certificazione sanitaria (astensione per motivi di salute non legate a rischi dell’ambiente di lavoro, così detta gravidanza a rischio )

      La domanda dovrà essere presentata allegando il certificato medico alla:

             Ufficio Maternità a Rischio - Dipartimento di Prevenzione

             Corso Nazionale,334 Tel 0187 533777  Fax 0187 533781

             Martedì e giovedì ore 09.30-13.00

             MODULISTICA SCARICABILE

             DOMANDA DI ESTENSIONE DEL CONGEDO DI MATERNITÀ
             Informativa ai sensi degli artt. 12,13 e 14 del Regolamento UE 2016/679