Regione Liguria
Seguici su:
Cerca

IN EVIDENZA

MODALITA' ACCESSO AGLI UFFICI

 

L’ufficio anagrafe animali d’affezione è aperto al pubblico il lunedi e venerdi mattina dalle ore 9,30 alle ore 12,30 ed il martedi e giovedi pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

 

L’ufficio anagrafi zootecniche è aperto al pubblico il mercoledì mattina dalle ore 9,30 alle ore 12,30 ed il lunedi e venerdi pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

 

Per parlare con un operatore chiamatre il numero 0187534400 o il numero 0187535067 il lunedi, martedi, giovedi, venerdi dalle ore 08 alle ore 10.

 

Per inviare  richieste di prestazioni alla e-mail sanita.animale@asl5.liguria.it  utilizzare la modulistica e provvedere al pagamento della prestazione come da tariffario.

 

Le prestazioni a pagamento sono erogate solo dopo pagamento della tariffa prevista.

Per segnalazioni urgenti  chiamare il numero 0187535065  dalle ore 8 alle ore 17 dei giorni feriali o il 118 di notte, prefestivi e festivi.

 

DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA

 

Direttore: Dr.ssa Elena Maria Teneggi

elenamaria.teneggi@asl5.liguria.it

0187 534407

Sede: Viale Fieschi 16/18, 19123 La Spezia

Tel: 0187534400

Fax: 01875351069

 e-mail: sanita.animale@asl5.liguria.it

PEC: protocollo.generale@pec.asl5.liguria.it

 

 
 

 

 
La Struttura svolge attività di:

  1. Vigilanza preventiva e permanente sull'idoneità degli impianti di allevamento degli animali da reddito (bovini, ovicaprini, suini, api, animali da cortile, animali selvatici)
  2. Gestione dell'anagrafe del bestiame ai sensi del DPR 317/96 e successivi
  3. Profilassi delle zoonosi e delle altre malattie infettive, infestive e diffusive degli animali da reddito e da affezione
  4. Attuazione dei programmi di bonifica sanitaria degli allevamenti e di eradicazione delle malattie di interesse antropozoonosico e zoosanitario
  5. Nulla osta e vigilanza su fiere, mercati e concentrazioni di animali
  6. Controllo sanitario degli animali provenienti da scambi intracomunitari o extracomunitari
  7. Profilassi delle TSE (Encefalopatie Spongiformi Trasmissibili)
  8. Vigilanza e controllo sugli impianti di acquicoltura
  9. Gestione dell'anagrafe canina
  10. Lotta al randagismo
  11. Vigilanza e controllo igienico-sanitario sui canili e gattili pubblici e privati
  12. Controllo delle popolazioni sinantrope e selvatiche ai fini della tutela della salute pubblica e dell'equilibrio uomo-animali-ambiente
  13. Vigilanza sulla detenzione, l'allevamento e il commercio di animali esotici
  14. Accertamenti e certificazioni in attuazione dei compiti d'istituto (es. certificati di espatrio, passaporti per cani, gatti e furetti)
  15. Educazione sanitaria
  16. Attività peculiari di supporto:
  17. Supporto tecnico autorità giudiziaria (sfratti con presenza di animali, ecc.)
  18. Rilevamento danni da predazione
  19. Verifiche ispettive di supporto con Ispettorato Agrario (SIFA) e altre S.C. Dipartimentali per controlli sugli operatori biologici, ai sensi della L.R. 9/99
  20. Supporto tecnico a Polizia, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, vigili del fuoco, Capitanerie di Porto 
  21. Collaborazione con Istituto Zooprofilattico Sperimentale, ARPAL, Museo Civico di Storia Naturale di Genova per la diagnosi e la prevenzione delle malattie infettive e diffusive degli animali e la tutela della salute pubblica

 

 

 


Informazioni Emergenza Coronavirus